Piz Cladding System - Sistema di rivestimento

Piz Cladding System - Sistema di rivestimento

sistema, rivestimento, costruzioni, risparmio, energetico, architettonico

sistema, rivestimento, costruzioni, risparmio, energetico, architettonico

sistema, rivestimento, costruzioni, risparmio, energetico, architettonico

sistema, rivestimento, costruzioni, risparmio, energetico, architettonico

H89 ®

  • Info prodotto
    Make up

    Composizione: Malta composita fibrorinforzata modificata con cariche stabilizzanti e impermeabilizzanti pigmentata in massa, Materiale isolante NEOPOR® (BASF) di tipo certificato EN 13163 finitura superficiale standard liscio, a richiesta rustico, granigliato, rigato fotocatalitico TIPO IS..

    Conduttaza termica specifica del pannello

    tipo H 89 = 0,39 W/m2K

    Permeabilità al vapore

    sistema traspirante con giunti di tipo aperto. Permeabilità al vapore del pannello in sezione corrente: μ=86

    Assorbimento d’acqua per capillarità

    a completa immersione assorbimento acqua dopo un ora minore di 0,03 Kg/m2

    Peso pannello

    peso medio circa 21 Kg/m2

    Resistenza di sistema a carico in depressione

    variabile secondo formati e tipo giunto min = 6300 N/m2 - max = 11500W N/ m2

    Resistenza agli urti

    rientra nella categoria I e III della norma europea (ETAG 17 novembre 2005) - supera il test di urto molle da 400 Joule e urto duro da 10 Joule

    Potere di insonorizzazione:

    Valore minimo di assorbimento sonoro= 7db

    Formato pannelli

    Sotto riassunto dimensioni standard del pannello con formato variabile di +/- 2 cm, a richiesta altri formati. Dimensioni variabili in millimetri.


    PIZSIZE
    Tender Specifications PIZ H89 cladding system Sistema costituito da:

    Pannelli in malta composita modificata e fibro-rinforzata con fibre di vetro colorata a mezzo ossidi in pasta del tipo idoneo a resistere agli agenti atmosferici, intimamente accoppiata a elemento coibente in polistirene espanso sinterizzato del tipo autoestinguente, TIPO NEOPOR ® (BASF) dello spessore di 80 mm, spessore totale pannello 89 mm., spessore pannello montato con guide in lega leggera 92 mm Su due bordi opposti del conglomerato cementizio vi sono opportune nervature nelle quali sono ricavate scanalature di tipo cont inuo su tutto il lato del pannello atte a ricevere l’ala portante di un profilato in lega leggera, ulteriore scanalatura ricavata sul materiale isolante si impegna nella ala posteriore del profilato in lega leggera con funzione di tenuta agli agenti atmosferici. Il profilato e’trattato superficialmente per resistere ad aggressioni da inquinamento atmosferico, la sezione del profilato e’conformata per creare percorsi preferenziali per evacuazione delle acque meteoriche, un giunto verticale a “T” a scomparsa in PVC nel caso di fuga “0” tra i pannelli oppure un profilo ad omega in alluminio crea collegamento continuo verticale tra due pannelli successivi, il fissaggio della guida di sup porto alla parete da rivestire e’realizzato mediante tasselli ad espansione. Il colore e finitura dei pannelli e dei profili saranno quelli approvati dal committente.

    - Dimensione pannelli …………mm. X …………mm.
    - Colore……………………………
    - Finiture………………………………
    - Fughe verticali/orizzontali tra pannelli indicare (0-15 mm.)
    - Colore fuga indicare solo nel caso 15 mm.………………

    Collaudo e certificazione a prestazione sistema pannelli secondo AVIS TECHNIQUE N° 2/12-1492*V1, ETA 06/0135 ( European Technical approval ] - CSTBat 62-50

  • Immagine



Info Sistema Piz

  • Sezione in alluminio

    Le guide di supporto in alluminio anodizzato sono disponibili in nero o argento (disponibile anche a richiesta nei colori RAL.
  • Sistemi di ancoraggio

    Gli elementi di fissaggio a vite o di espansione vengono determinati in fase di progettazione in base alla superficie di appoggio. I pannelli sono disponibili in dimensioni standard (vedi tabella) con una variazione di +/- 20 millimetri

    • ALTEZZA: 450/600 mm
    • LUNGHEZZA: 450/600/675/900/1200/1350 mm
  • Aspetto

    Massima libertà di progettazione, configurazione edespressione. Le combinazioni di forme, colori e delle articolazioni producono sorprendenti miglioramenti ad edifici esistenti. Poiché i pannelli non sono trattati o dipinti, piccoli difetti, ammaccature, linee di tensione, efflorescenze o difetti e texture chimicamente possono essere visibili.
  • Costi

    Costo ragionevole, prestazioni di risparmio energetico, senza spese di manutenzione, installazione diretta su tutte le superfici, senza lavori preliminari (senza necessità di intonacatura o rifacimento).
  • Durata

    Struttura in metallo con rivestimento anticorrosivo, superficie cemento di alta qualità, sistemi di ancoraggio certificati, strato isolante anti-degrado .
  • Semplicità d'installazione

    Installazione facile e sicura su tutte le superfici, anche di tipo irregolare. Eventuali lavori preliminari sono spesso inutili. L’installazione non richiede particolari attrezzature o dei lavoratori particolarmente qualificati. Facile da ispezionare e configurare. La sostituzione del pannello , ove necessario; e facile e veloce
  • Versatilità

    Rivestimento di facciate di edifici civili, industriali, e commerciali, sia nuovi che in fase di ristrutturazione o ristrutturati
  • Performances

    • Resistenza agli agenti atmosferici (acqua, vento, caldo, freddo)
    • buon comportamento al fuoco (materiali certificati)
    • propagazione della fiamma in ritardo in caso di incendio
    • impatto e resistenza all’abrasione
    • traspirabilità
    • condense e muffe prevenzione
    • aumento del comfort abitativo.
      • Conduttanza termica specifica del pannello:
        • Standard 54 = 0,66 W / m2K
        • PLUS66 = 0,52 W / m2K
        • H89 = 0,38 W / m2K
        • Permeabilità al vapore acqueo: sistema traspirante con giunti aperti.
        • Vapore acqueo Permeabilità: μ = 86
        • Assorbimento dell’acqua: immersione sott’acqua pieno dopo un’ora in meno di 0,03 Kg / m2
        • Peso del pannello: 20/21 Kg / m2 (peso medio)
        • Resistenza a carico in depressione: variabile da 3300 N / m2 (min) a 8319 N / m2 (max) a seconda delle dimensioni del pannello e tipo di giunto.
        • Resistenza all’impatto: in conformità con la categoria I e III ETAG 17.
        • Il sistema supera il test di impatto morbido (400 Joule) e test di impatto duro (10 Joule).
        • Insonorizzazione Potenza: Valore minimo di assorbimento acustico = 7 dB
        • Reazione al fuoco: PIZ standard di 54 / PLUS66 / H89 Euroclasse B-s1-d0 PIZ ROCK METABIO A1

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy